APPUNTAMENTI CON DESEO de TANGO

TEMATICHEtemiabruzzoemozione.html
HOMEPAGEhomepageabruzzoemozione.html
i Comuni
D’ABRUZZOcomuniabruzzesidabruzzoemozione.html

a giorni attivi  i BLOG

Perchè

abruzzoemozione

SERVIZIservizidabruzzoemozione.html
percheabruzzoemozione.html
ABRUZZESI nel MONDOabruzzesinelmondodabruzzoemozione.html
TURISMOturismodabruzzoemozione.html
GASTRONOMIAsaporiabruzzoemozione.html
ARTIGIANATOoridabruzzoemozione.html
NATURA e STORIAsentieridabruzzoemozione.html
EVENTIeventidabruzzoemozione.html

TURISMO D’ABRUZZO

GASTRONOMIA D’ABRUZZO

ARTIGIANATO D’ABRUZZO

ABRUZZESI nel MONDO

LAVORA CON NOIcontattiabruzzoemozione.html

NATURA e STORIA D’ABRUZZO

EVENTI D’ABRUZZOhttp://www.abruzzoemozione.it/eventiabruzzoemozione/

Il Deseo de Tango ensemble si costituisce nel 2007 in Abruzzo, dopo l'incontro di alcuni componenti del gruppo con il Maestro Hector Ulises Passarella. Da qui nasce la voglia di suonare questo genere musicale accattivante e, più precisamente, il tango rioplatense che riesce ad unire virtuosismo, cantabilità, passione e divertimento.

Le loro esibizioni, impreziosite da ballerini di tango argentino, hanno sempre riscosso ampi consensi di pubblico.

Col rigore interpretativo della musica classica, attraverso la verve jazzisista del contrabbasso, il quintetto presenta un repertorio che spazia dai tanghi e milonghe degli anni Quaranta, fino al Nuevo Tango di Astor Piazzolla.

La voce del gruppo è il soprano Giulia Aruffo. Si è diplomata in canto presso il Conservatorio di Musica “G.Rossini” di Pesaro ed ha studiato con la Prof.ssa Marina Gentile e la Prof.ssa Doriana Giuliodoro, perfezionandosi in seguito in Musica Vocale da Camera presso l’Istituto Tostiano di Ortona (Ch). Impegnata nella divulgazione della musica vocale di compositrici ha preso parte ad importanti rassegne concertistiche dedicate alle “Donne in Musica”. Dal 2004 segue i corsi di interpretazione del tango con il maestro H.Ulises Passarella e collabora con vari gruppi musicali che suonano questo genere. Ha al suo attivo numerosi concerti e dal 2007 canta nel Festival Internazionale “Tango y Mas" di San Ginesio (MC). Svolge attività concertistica e didattica.

Adriano Ranieri, bandoneonista, fisarmonicista e pianista. Intrapresi gli studi musicali nel ’89, si diploma in Fisarmonica nel 1998, con il massimo dei voti, presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari, sotto la guida del  M° Massimiliano Pitocco. Segue i corsi di perfezionamento con i Maestri Mogens  Ellegaard, in Danimarca e Vladimir Zubitsky  in Ukraina. Nel  1999  si  diploma  in  Pianoforte  presso il Conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara e, nel 2003, in Didattica  della  Musica presso lo stesso Conservatorio, dove attualmente frequenta il corso di Composizione del M° Fabio Cellini. Svolge attività concertistica come solista, in formazioni da camera e con importanti orchestre. Ha collaborato con il Teatro Stabile “C. Goldoni” di Venezia, nell’opera teatrale “Anonimo Veneziano” di G. Berto. Ha  suonato con l’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli e con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese. Ha collaborato con importanti direttori d’orchestra quali Fabio Maestri, Marcello Panni, Gary Bertini, Gennadi Rozhdestvensky e Nicola Piovani. Ha  tenuto concerti per l’Ambasciata Italiana in Nigeria e presso il prestigioso Conservatorio di Tianjin in Cina. Ha collaborato con il M° Nicola Piovani per la registrazione di una colonna sonora cinematografica. Ha vinto 88 concorsi di fisarmonica nazionali ed internazionali ed inciso per la casa discografica Musicomania Editoriale di Nepezzano (TE). Attualmente è docente di Fisarmonica presso il Conservatorio “L . Refice” di Frosinone.

Anton Bianco, nato a Russe in Bulgaria, intraprende  precocemente lo studio del violino  con il M° Andrea  Di Mele.  Contemporaneamente alla maturità classica si diploma in violino presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara sotto la guida del M° Piero Binchi. e ha già al suo attivo significative collaborazioni concertistiche nel classico e nel jazz. Tra i primi classificati in numerosi concorsi nazionali, giovanissimo è stato  scelto come primo violino nell’ esecuzione di “Pirati”, spettacolo musicale del M° R. Vinciguerra, diretto dal M° Damiano Puliti. Ha collaborato con numerose orchestre sotto la direzione di R. Muratori, N. Calabrese, J.M. Sciutto, P. Sannino ed altri. Si è perfezionato in formazione orchestrale nei masters dell’Associazione Amici della Musica “Fedele Fenaroli” di Lanciano (Ch) e con il M° F. Cusano. Suona nell’orchestra del Festival “Tango y Mas” diretta dal M°  H. U. Passarella.

Attualmente frequenta il corso di viola presso il Conservatorio L. D’Annunzio di Pescara.

Maria Teresa La Farciola si diploma in  pianoforte con Drahomira Biligova e in clavicembalo con Chiara Tiboni rispettivamente nei Conservatori “O. Respighi” di Latina e “Gesualdo da Venosa” di Potenza. Matura le sue esperienze musicali  soprattutto nel repertorio classico e barocco collaborando con importanti musicisti del panorama abruzzese. Contemporaneamente  agli studi musicali segue gli studi  umanistici, conseguendo la laurea in Storia della Musica presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università La Sapienza di Roma. Si perfeziona, in pianoforte, coi Maestri F. Zadra, E. Hubert e Amelia Oses presso la Società Filarmonica Adriatica di Pescara e, in formazione orchestrale, sotto la direzione del M° C. Mandeal, suonando nell’Orchestra Internazionale Giovanile Fedele Fenaroli di Lanciano (Ch).  L’incontro col Maestro H. Ulises Passarella. l’ha avvicinata al tango e nel 2007 fonda il gruppo Deseo de Tango ensemble. Esperta in vocalità infantile svolge principalmente attività didattica, attivando laboratori vocali e strumentali nella scuola dell’obbligo.

Il contrabbassista Emanuele Ciampichetti intraprende gli studi musicali prestissimo, manifestando subito uno spiccato talento, si avvale, così, dei migliori insegnanti per la sua formazione artistica. Studia a Roma contrabbasso jazz con Massimo Moriconi, a Milano basso elettrico con Paolo Costa e frequenta il Corso di Tecnica di improvvisazione con Maurizio Gianmarco. Si perfeziona in basso elettrico con Cesare Chiodo presso lo studio Mulino Recording (Viterbo) col quale studia tecnica di registrazione. E’ soprattutto attivo negli ambiti della musica jazz e leggera con numerosi concerti e registrazioni sostenute in Italia e all’estero (Cina, Canada, Belgio, Francia, Svizzera, ecc…). Ha suonato e collaborato con artisti di fama internazionale: Geoff Warren, Jonathan Williams, Mike Applebaum, Giancarlo Di Maria, Giò Di Tonno (vincitore di Sanremo 2008), Simona Molinari (Sanremo 2009), Maurizio Gianmarco, Stefano Di Battista, Enrico Pierannunzi,, Ellade Bandini, Sandro Mambella, Fabio Colella, Raffaele Pallozzi, Peppino Principe, solo per citarne alcuni.

Ha registrato per il M° G. Di Maria, Giovanni Nuti, Antonio Cocomazzi, Mauro Masè e Mark Pellegrini.

E’ docente abilitato Lizard e svolge attività didattica presso l’Accademia Lizard di Pescara.

Giulia Aruffo, voce

Anton Bianco, violino

Adriano Ranieri, bandoneòn

Maria Teresa La Farciola, pianoforte

Emanuele Ciampichetti, contrabbasso

CINEMA E TEATROcinemateatrodabruzzoemozione.html
MUSICAmusicadabruzzoemozione.html
SAGRE E FESTEsagreefestedabruzzoemozione.html
MOSTRE mostredabruzzoemozione.html
GASTRONOMIAmostredabruzzoemozione.html

GASTRONOMIA

VARIE